News, topics and stories

Estate è divertimento, anche senza discoteche. Dopo lo stop alle “attività del ballo” imposto dall’ultima ordinanza governativa, chi è in cerca di qualche serata di svago può ancora godersi la bella stagione tra concerti, lounge party, spettacoli e cene. Nel rispetto del distanziamento e delle misure di sicurezza anti-Coronavirus, i locali della movida hanno ideato nuove serate a tema, live e fine dinner con spettacoli per intrattenere il pubblico e restare uniti anche in questo momento particolarmente difficile. In calendario da qui alla fine dell’estate, ecco dove andare per trovare musica e divertimento.

Live e concerti

A ingresso gratuito su prenotazione, all’Arena San Domenico di Forlì sono in programma concerti jazz (venerdì 28 agosto, con le esibizioni dei vincitori del concorso Forum Jazz Live 2020), di musica black (sabato 29 agosto: Ariane Salimata Diakité & La Salimata Band) e il live dell’orchestra dell’Accademia InArte (giovedì 3 settembre). Sempre all’Arena San Domenico di Forlì, il 10 settembre la Young Musicians European Orchestra terrà un concerto dedicato al personale sanitario impegnato nella cura del Covid-19. Nella corte della Rocca di Forlimpopoli il 28 e 29 agosto risuona il folk d’autore con “Confessioni di un musicante”, rivisitazione della musica di Angelo Branduardi, Alessandro D’Alessandro e la world music dell’Orchestra Bottoni feat. Flaco Biondini.

Ultimo fine settimana di eventi per l’Ambrogiana Fool Park di Montelupo Fiorentino, che chiuderà in bellezza tra spettacoli teatrali, di danza e le canzoni di Paolo Benvegnù: sabato 29 agosto il cantautore presenterà al pubblico il suo nuovo album “Dell’odio dell’innocenza”, uscito lo scorso marzo e finalista al premio Tenco 2020. Mentre in Veneto, nella splendida atmosfera dell’Anfiteatro del Venda a Galzignano Terme, venerdì 4 settembre potrete ascoltare il pop-rap degli Psicologi, appuntamento imperdibile per la generazione post millennials.

Al Parco di Casa Panzini, a Bellaria Igea Marina (RN), l’1 settembre andranno in scena le più famose arie d’opera e i classici della tradizione napoletana interpretate dal soprano Monica Boschetti e dal tenore Gianluca Pasolini. Mentre il 9 settembre è in programma il live con chitarre e mandolino di Bologna tra le corde (Antonio Stragapede e Daniele Dall’Omo, chitarrista di Paolo Conte).

Cene con spettacolo in discoteca

Per chi non vuole rinunciare all’atmosfera e al glamour delle serate in discoteca, niente panico! Lo stop imposto dall’ordinanza del 16 agosto vale per la sola “attività del ballo”, lasciando ai locali la possibilità di restare aperti per serate di altro tipo. Ed è stata proprio questa la scelta del Musica Riccione, che sabato 29 agosto inaugurerà un nuovo format di cene con spettacolo: dress code total white, ristorazione e lounge bar aperto fino alle 4 del mattino. In Riviera Romagnola, anche il Peter Pan Club ha messo in pausa i dj set con ospiti internazionali per aprire la sua arena alle cene con spettacolo: i primi appuntamenti sono in programma per il 4 e 5 settembre: dinner, drink, music e show per una serata diversa in una cornice unica, con ingresso consentito solo su prenotazione.

Ferrara Summer Festival

Per salutare l’estate 2020 resta confermato il Ferrara Summer Festival, una vera e propria boccata d’aria per tutti gli amanti della musica live. Dal 20 al 27 settembre, nel centro storico di Ferrara (Piazza Trento Trieste) andranno in scena concerti e spettacoli per tutti i gusti. Tra i concerti da non perdere ci sono il “tributo lunare” di Hans Zimmer (21 settembre), tra i più grandi compositore di colonne sonore della nostra era, il piano solo di Giulia De Paoli (22 settembre) tra notturni, preludi e sonate di Chopin, Debussy, Mendelssohn, Rachmaninov e il live di Samuel dei Subsonica (23 settembre). In calendario anche il concerto di Elisa (20 settembre), purtroppo già sold out.

Il programma del Ferrara Summer Festival riserva sorprese anche per gli amanti dei musical: andranno in scena “Notre Dame – Il tempo delle cattedrali” (24 settembre) e “On Broadway – A Night in Chicago” (26 settembre). Mentre il 25 settembre sul palco ci sarà un incontro tra cinema e danza, con le coreografie di Musicfilm Summer Edition. In calendario anche diversi incontri con gli autori: Matteo Bianchi, Paolo Panzacchi, Marcello Simoni e Fulvio Zara.