News, topics and stories

Con 80 milioni di copie vendute, Umberto Tozzi è tra gli artisti italiani che hanno venduto il maggior numero di dischi. Come autore, con la canzone Gloria (1979), nell'interpretazione di Laura Branigan, è entrato nella classifica dei dischi più venduti in Gran Bretagna e negli Stati Uniti. Artista universale, capace di scrivere pezzi rock così come ballate delicatissime.

Inizia a suonare la chitarra nei primi anni dell’adolescenza; nel 1968 entra negli Off Sound, un complesso rock torinese composto da ragazzi giovanissimi, con i quali debutta cantando la prima strofa della canzone Qui. Dopo le prime esperienze rock della fine degli anni Sessanta e l’inizio dei Settanta, inizia a farsi notare nella scena cantautorale italiana e suona in un singolo di Lucio Battisti, Incontro d’amore.

Negli anni Settanta crea il trio Data insieme a Damiano Dattoli e Massimo Luca. Il gruppo incide l’album Strada bianca, ma il vero successo arriva con l’incisione da solista, nel 1977, dell'iconico singolo Ti amo. Il brano vince il Festivalbar, rimane prima in classifica per tre mesi in Italia e vende circa 8 milioni di copie in tutto il mondo, affermandosi come una delle canzoni leggendarie della storia della musica italiana.

Dopo il successo dell’album È nell’aria… ti amo, nel 1978 Tozzi regala al pubblico un altro disco molto apprezzato, Tu, che oltre al brano che dà il titolo all'album, grande successo a 45 giri, sono presenti anche Perdendo Anna e Zingaro, canzoni che ottengono un ottimo riscontro di vendite. Il successo di Tozzi è inarrestabile; l'anno successivo l’artista lancia il brano Gloria, spopolando ancora nelle classifiche di tutto il mondo e scrivendo un altro capitolo del cantautorato italiano.

Nei primi anni Ottanta il suo successo sembra conoscere una crisi, ma dopo un silenzio lontano dalle scene da più di due anni, scrive a sei mani, con Giancarlo Bigazzi e Raf, il brano Si può dare di più, presentato a Sanremo nel 1987 insieme a Gianni Morandi ed Enrico Ruggeri. Il trio conquista il trionfo e raggiunge le vette delle classifiche di vendita.

Umberto Tozzi e Raf continuano la loro collaborazione e danno alle stampe anche Gente di mare, ottenendo una grande celebrità in tutto il mondo. Nel 1990 torna a Sanremo con Gli altri siamo noi, che però non incontra particolare notorietà. Nel corso del decennio, l’artista prova a virare verso un rock più solido, dando alla luce album che, tuttavia, non si affermano come i precedenti.

Partecipa ancora al Festival nel 2000 e nel 2005, rispettivamente con Un’altra vita e Le parole. Nel 2006, anno in cui Tozzi festeggia i suoi primi 30 anni di carriera da solista, registra un concerto all'Olympia di Parigi, nel quale fa il "tutto esaurito". Nel 2013 la sua famosa hit Gloria viene scelta da Martin Scorsese come colonna sonora originale per il suo film The Wolf of Wall Street con protagonista Leonardo DiCaprio.

Dall'8 febbraio 2014 parte, dopo cinque anni di assenza dal palcoscenico, il Tour 2014 in giro per l'Italia. Nel 2017, in occasione del 40º anniversario della canzone Ti amo effettua una tournée internazionale dal titolo 40 anni che Ti Amo con tappe in Spagna, Germania, Svizzera, Belgio, Canada, Italia, e molte altre.

Nel 2019, Tozzi percorre l'Italia in un tour per i palasport assieme all'amico Raf, in una scaletta composta dai più grandi successi di entrambi eseguiti in duetto. Gli anni Duemilaventi di Tozzi si aprono con l'inserimento di Ti amo nella puntata Game over della serie televisiva Netflix La casa di carta. Tozzi ha commentato affermando che

per chi fa musica non c'è cosa più bella che vedere viaggiare una canzone così lontano e così a lungo

Quest'anno, per la prima volta nella sua carriera, Umberto Tozzi propone uno speciale concerto interamente acustico, Songs, con i suoi più grandi successi e alcune canzoni mai eseguite dal vivo.

Sono felicissimo! [...] Sembra un sogno poter immaginare di risalire su un Palco e incontrare di nuovo le persone che saranno lì. Mi auguro che sia per me che per i miei colleghi possa essere l’inizio di un ritorno al più presto alla normalità e la fine di un lunghissimo incubo.

I biglietti per il concerto che si terrà alla Rotonda Lungomare di Taranto sono già disponibili su TicketSms.it.

Trovi qui le info sui biglietti e l’evento:

Venerdì 20 agosto 2021  | ore 21:30

Ti ricordiamo che tra le modalità di pagamento disponibili su TicketSms c’è anche 18app e Scalapay, grazie a cui è possibile ricevere subito il tuo biglietto e pagarlo in 3 comode rate.