News, topics and stories

Come ogni anno in questo periodo tutta l’America, ma non solo, prende parte per assistere a questo straordinario evento, il Super Bowl. Un evento che di anno in anno incuriosisce e attira sempre più spettatori da tutto il mondo, non si tratta infatti di una semplice partita a football ma della partita più importante dell’anno coronata dal halftime show sempre più magnifico e scintillante. Il Super Bowl di quest’anno si è concluso con la vittoria schiacciante dei Buccaneers di Tampa Bay per il punteggio di 31-9 sui Kansas City Chiefs e con la stupefacente performace di The Weeknd durante l'intervallo e quella di Miley Cyrus nel pre-partita.

Tom Brady conquista il settimo anello

Sembra incredibile ma è tutto vero, a 43 anni Tom Brady vince il Super Bowl da miglior giocatore portando i Tampa Bay, squadra in cui gioca da solo un anno dopo essere andato via dai Patriots, alla vittoria. Il quarterback dei Bucs diventa MVP per la quinta volta vincendo il settimo anello NFL traguardo che nessuna squadra ha mai raggiunto, i Patriots e gli Steelers ne hanno sei, ma Tom sì. Mahomes, quarterback dei Chiefs, non può niente nel duello contro Brady e viene intercettato ben due volte.

L’halftime show

Ospite speciale dello show di intermezzo di quest’anno è il cantante The Weeknd che ha commosso tutti gli spettatori con una performance spettacolare. L’esibizione organizzata dall’artista nel minimo dettaglio è andata a costare ben 9 milioni di dollari, di cui 7 milioni ne ha dovuto pagare di tasca sua. L’artista ha sfoggiato il suo iconico look di “The Character” con la solita giacca rossa, questa volta disegnata da Givenchy ricoperta di cristalli scintillanti, e con il completo e i guanti in pelle neri, senza nessun cambio d’abito. Il concept dello show riprende pienamente quello di After Hours, il suo ultimo album, comprese le bende sul viso.
Come ha dichiarato The Weeknd a Vanity Fair:

"Il significato di tutte le bende sulla testa vuole far riflettere sulla cultura assurda delle celebrità di Hollywood e delle persone che si manipolano per ragioni superficiali per compiacere ed essere convalidate"

Uno show decisamente mozzafiato che ripercorre con una scaletta di canzoni i momenti più emozionanti della sua carriera con hit come:

Starboy

The Hills

Can’t Feel My Face

I Feel It Coming

Save Your Tears

Earned It

House Of Balloons

Blinding Lights