News, topics and stories

Il nuovo logo dell'Inter lanciato oggi è accompagnato da una narrativa contemporanea che, giocando con le iniziali del nome del Club, Internazionale e Milano, rimanda anche all’inglese “I am”: “Io Sono”. L'espressione non vuole comunicare soltanto l’identità del Club ma è stata scelta anche per descrivere in maniera inclusiva l'essenza di ogni tifoso interista. La realizzazione della nuova immagine è stata affidata al team Bureau Borsche, uno dei più importanti graphic design studios a livello internazionale, e si presenta come una rivisitazione moderna dello storico simbolo del Club, in una veste più minimale.

L'Inter rinnova la propria visual identity per raggiungere un pubblico sempre più digitale e attento all'estetica, con l’obiettivo rendere il brand riconoscibile non solo per i tifosi, ma rilevante anche per un'audience più giovane e internazionale.

In passato un simile cambio di stile è avvenuto anche con Juve, City o lo stesso PSG.  Con questo gesto il club nerazzurro rappresenta quindi l’ennesima dimostrazione di come il calcio, sebbene costituisca uno degli sport più antichi del mondo, sta scegliendo di abbracciare nuove strategie di marketing per rinnovarsi continuamente. Sui social sono molti i tifosi che sembrano non condividere la scelta.