News, topics and stories

Il KitKatClub, famoso locale libertino berlinese, ha riaperto pochi giorni fa senza poter ospitare party selvaggi, bensì per offrire test rapidi anti-Coronavirus. I test verranno effettuati da personale medico e dagli operatori sanitari, previa registrazione e prenotazione online che fornirà un codice QR da mostrare all'ingresso. Anche il pagamento dovrà essere digitale per evitare il più possibile il rischio di contagio.


Ancora sofferenti per la crisi portata dal Coronavirus i locali berlinesi, chiusi dal 14 marzo scorso, si stanno reinventando in modo creativo e socialmente utile. Il KitKat, in particolare, vista la scarsità di tamponi rapidi nella capitale tedesca, ha deciso di offrire i test al costo di 25 euro.