News, topics and stories

Frah Quintale, nome d’arte di Francesco Servidei, nasce a Brescia il 27 dicembre nel 1989. A quindici anni si appassiona alla musica e presto inizia il suo percorso musicale formando il duo dei Fratelli Quintale nel 2006, che vanta cinque album ancora all'attivo.

Il debutto da solista arriva nel 2016, quando pubblica l’EP 2004 e il suo primissimo singolo, Colpa del vino. Il successo non è immediato, ma quando il 3 luglio 2017 pubblica il singolo Cratere i numeri iniziano a salire. Il singolo viene poi inserito nell'album Regardez moi che prende il nome da un graffito presente in un palazzo abbandonato nella sua città natale. Ottiene da subito un grande successo tra il pubblico, così nello stesso anno esce il singolo Sabato nel parco.

Cartere- Frah Quintale

Il 29 luglio 2018 Regardez moi diventa anche vinile e in contemporanea pubblica digitalmente la raccolta Lungolinea, che contiene i messaggi vocali scambiati con i produttori durante la realizzazione dell'album precedente, alcuni singoli precedenti e brani inediti, come 64 Bars, Stupefacente e la famosissima Missili con Giorgio poi, diventata colonna sonora della serie tv Netflix Summertime.


All'inizio del 2019 pubblica il brano inedito Quest'anno, rimasto online per solo 24 ore, dove racconta tutto ciò che gli è accaduto nell'anno del suo successo. Nello stesso periodo esce anche una collaborazione con Gué Pequeno, dal titolo 2%. Il successo del giovane è inarrestabile; il 4 ottobre pubblica il singolo Farmacia, seguito il 5 marzo 2020 da Contento.
Il 19 maggio 2020 ha annunciato il progetto Banzai, composto da due album. La prima parte, intitolata Banzai (lato blu), è stata pubblicata il 26 giugno. Nella primavera del 2021 ha pubblicato il singolo Sì può darsi, che ha anticipato la seconda parte del progetto, Banzai (lato arancio), distribuita a partire dal 4 giugno.

Banzai (Lato Blu)

Frah Quintale torna finalmente live al BEAT FULL FESTIVAL di Palermo.   I biglietti sono già disponibili su TicketSms.it

Trovi qui le info sui biglietti e l’evento:

Giovedì 2 settembre 2021  | ore 18:00

Ti ricordiamo che tra le modalità di pagamento disponibili su TicketSms c’è anche 18app e Scalapay, grazie a cui è possibile ricevere subito il tuo biglietto e pagarlo in 3 comode rate.