News, topics and stories

In poche parole: finalmente arrivano i soldi. Il Piano Cashback di Natale, lanciato dal Ministro dell’Economia e delle Finanze proprio durante queste vacanze natalizie, aveva l’obiettivo di incentivare e favorire gli acquisti di beni nei negozi della propria città. Con un minimo di 10 transazioni con carte o app lo strato rimborserà il 10% sulle spese, entro i 150 euro di soglia massima. Dalla prossima settimana inizierà, lunedì 1 marzo 2021, l’operazione di rimborso ai 3 milioni e 200 mila cittadini che hanno preso parte all’iniziativa, per un totale di 222 milioni di euro, una media di 69 euro a testa.

Il Super Cashback

Riguardo al Super Cashback invece si stanno presentando non pochi problemi causati dai cosiddetti “furbetti del Super cashback” che per avere una maggiore probabilità di vincita, del premio di 1.500 euro ogni sei mesi, hanno effettuato tante micro transazioni. Infatti si ha diritto al Super Cashback se si rientra nei primi 100.000 cittadini che hanno totalizzato, in un semestre, il maggior numero di transazioni. Il Super Cashback si articola in tre periodi, della durata di sei mesi ciascuno, a partire dal 1° gennaio 2021: dal 1° Gennaio 2021 al 30 Giugno 2021 (primo semestre), dal 1° Luglio 2021 al 31 dicembre 2021 (secondo semestre) e dal 1° gennaio 2022 al 30 giugno 2022 (terzo semestre).