News, topics and stories

Il Ferrara Buskers Festival è uno tra i più grandi eventi dedicati ai musicisti di strada. Quest’anno alla sua trentaquattresima edizione si terrà dal 25 al 29 agosto  nella suggestiva cornice del parco Massari di Ferrara, che ospiterà gli artisti dalle ore 19 alle 24 con a seguire un piccolo dopo-festival (tranne la domenica finale che avrà orario solo pomeridiano dalle 17.00 alle 20.00).

Il progetto nasce nel 1987 dalla mente di Stefano Bottoni, ancora oggi direttore artistico della manifestazione. Amante della musica e musicista a sua volta, Stefano è prima di tutto un artigiano, l’idea del festival nasce direttamente dalla sua officina.

Durante il festival è possibile ascoltare ogni genere di musica dal rock fino alla musica classica. Suonata con diversi tipi di strumenti da una banale chitarra a tipologie inventate dagli stessi artisti. Oltre a musicisti e performer il festival vuole promuovere artisti di ogni tipo: writers, pittori, poeti e giocolieri affiancheranno le decine di musicisti presenti al festival.

Al Buskers Festival ci saranno anche spettacoli per bambini, laboratori creativi, workshop e mercatini dell'artigianato oltre ad un'inedita mostra del Festival e di artisti buskers al PAC.

Altra novità: l'attivazione dei servizi street food e l'offerta di drink all'interno del parco, dalle ore 19.00, con possibilità di fare aperitivo con gli artisti. Puoi trovare tutte le info su come prenotarti a workshop e mostre qui.

I concerti dei 12 gruppi musicali, dislocati nelle varie aree del parco di oltre quattro ettari, insieme alle esibizioni artistiche di pittori, ritrattisti, giocolieri e acrobati, saranno fruibili in contemporanea con l’unico biglietto di ingresso che puoi trovare qui. Vi ricordiamo che per accedere al Ferrara Buskers Festival, in quanto evento di pubblico spettacolo, servirà la certificazione Green Pass.

I biglietti per tutte le date sono già disponibili su TicketSms.it